Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

BILANCIO

Acque Bresciane: rinnovato il Cda, Delbarba resta presidente


Economia
14 giu 2019, 11:42
Acqua -  © www.giornaledibrescia.it

Acqua - © www.giornaledibrescia.it

75,5 milioni di euro di ricavi, 17,9 milioni di euro di margine operativo lordo (Ebitda), 13,4 milioni di euro di ammortamenti, 2,3 milioni di euro per il risultato netto di chiusura esercizio, 265,4 milioni di euro d’attivo patrimoniale della società e 61 milioni di euro di patrimonio netto: sono i numeri che emergono dalla chiusura dell'esercizio 2018 di Acque Bresciane, la società a totale capitale pubblico, concessionaria del sistema idrico integrato della provincia di Brescia fino 2046.

Nominato anche il nuovo cda: confermato alla presidenza Gianluca Delbarba, affiancato dai riconfermati Mario Bocchio e Teresa Federici con Marco Franzelli e Roberta Sisti. Massimo Botti, Leonardo Sardini e Paola Bulferetti compongono il Collegio Sindacale, anche questo riconfermato in toto.

Acque Bresciane ha 242 dipendenti, suddivisi tra le sedi operative di Brescia, Rovato, Padenghe e Sirmione, 92 comuni gestiti per 530mila abitanti equivalenti, 3.790 km di reti dell’acquedotto e 2.200 km di reti fognarie.

Articoli in Economia

Lista articoli