Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL LUTTO

È morto Silvio Bonomi fondatore della Industries


Economia
25 nov 2021, 09:30
L’imprenditore Silvio Bonomi © www.giornaledibrescia.it

L’imprenditore Silvio Bonomi © www.giornaledibrescia.it

Lutto nel mondo dell’imprenditoria bresciana. All’eta di 88 anni è morto Silvio Bonomi. L’imprenditore nel 1954 aveva dato vita a Lumezzane, insieme al fratello Oreste, ad una realtà di produzione di rubinetterie e utensilerie oggi diventata Bonomi Industries. Nel 1986 Oreste si ritira dall’attività ed entrano nella società come soci i figli Luciano e Sandro (quest’ultimo è presidente di Bonomi Industries nonché di Avr, l’associazione federata Anima-Confindustria che rappresenta a livello nazionale i costruttori di valvole, rubinetteria, attuatori).

La società cresce negli anni, Silvio è tra i primi imprenditori lumezzanesi a credere nell’importanza dell’internazionalizzazione e, a metà degli anni Novanta, apre una prima filiale in Nord America; nel 2000 la netta accelerazione con l’apertura di una filiale in Giappone. Oggi il gruppo, che conta circa 200 dipendenti di cui 180 in Italia, realizza oltre il 99% del suo fatturato proprio oltre confine. Nel 2017 Silvio Bonomi si ritira e lascia l’azienda nelle mani dei figli Luciano e Sandro. I funerali si svolgeranno domani, alle 15.30 nella parrocchia di Sant’Eufemia della Fonte.

Articoli in Economia

Lista articoli