Cultura

La voce di Elisa Puddu incanta i giudici di The Voice Kids

La tredicenne di casa a Botticino Sera ha passato ieri le audizioni del programma dedicato ai più piccoli. Farà parte del team di Arisa
  • Elisa Puddu di casa a Botticino si è esibita a «The Voice Kids»
  • Elisa Puddu di casa a Botticino si è esibita a «The Voice Kids»
  • Elisa Puddu di casa a Botticino si è esibita a «The Voice Kids»
  • Elisa Puddu di casa a Botticino si è esibita a «The Voice Kids»
  • Elisa Puddu di casa a Botticino si è esibita a «The Voice Kids»
  • Elisa Puddu di casa a Botticino si è esibita a «The Voice Kids»
  • Elisa Puddu di casa a Botticino si è esibita a «The Voice Kids»
AA

Il canto, come ha detto lei, la accompagna sin da quando è nata, e ieri, ha fatto sentire la sua voce anche a quattro giudici d'eccezione e a tutto il pubblico di Rai1. Venendo apprezzata e superando l'audizione. Stiamo parlando di Elisa Puddu, 13 anni, di casa a Botticino Sera che, ieri, ha passato le blind auditions, le selezioni al buio, di «The Voice Kids», il programma dedicato ai più piccolini e al loro talento vocale, condotto da Antonella Clerici e che vede Loredana Berté, Gigi D'Alessio, Clementino e Arisa in qualità di coach.

Elisa, accompagnata dalla famiglia e dalla nonna Pasquina, che ha assicurato essere una delle sue più grandi fan, è salita sul palco in chiusura di puntata, portando la canzone «Anche Fragile» della sua omonima famosa Elisa. Con la sua voce delicata, ha convinto a girarsi Arisa e Gigi D'alessio, ricordiamo infatti che i giudici ascoltano le esibizioni di spalle, su una poltrona girevole che poi sbloccano schiacciando un pulsante rosso se catturati dall'esecuzione del concorrente.

«Questo è un brano difficile – le ha detto il cantante partenopeo – ho aspettato a girarmi perché, apprezzata tutta la parte bassa, attendevo di sentirti su quella alta: mi hai convinto, e nella tua semplicità hai fatto arrivare tutto il senso della canzone»

«Ho avuto i brividi fin sopra la punta dei capelli – si è complimentata Arisa – hai timbro e bassi bellissimi».

A quel punto è toccato ad Elisa, che alla passione per la musica ha confidato di affiancare anche quella per la scrittura e per i tessuti aerei, scegliere. E la giovanissima ha deciso di entrare a far parte del team di Arisa, prima di lasciare il palco per ricevere l'abbraccio della famiglia.

Icona Newsletter

@Buongiorno Brescia

La newsletter del mattino, per iniziare la giornata sapendo che aria tira in città, provincia e non solo.

 

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia