Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

L'INIZIATIVA

Zolle, bolle, corolle: torna Franciacorta in fiore con la 23esima edizione

Gabriele Minelli

Cultura e Spettacoli
13 mag 2022, 16:18
FRANCIACORTA IN FIORE

Dimore storiche aperte, una settantina di espositori a proporre il meglio del florovivaismo da tutta Italia, le etichette del Franciacorta, sette mostre, sedici laboratori, un concerto, tre presentazioni di libri e cinque visite guidate. Sono questi i grandi numeri della 23ª edizione di Franciacorta in fiore, che si terrà nuovamente nei prestigiosi giardini delle dimore storiche della frazione cazzaghese di Bornato da venerdì 20 a domenica 22 maggio.

«Franciacorta in fiore - sottolinea il sindaco Fabrizio Scuri - è una manifestazione importante e dalle radici profonde ed è per questo che abbiamo voluto avviare un nuovo percorso organizzativo nell’immediato post-elezioni. Sarà un’edizione che si muoverà tra i suoi classici punti di forza e diverse novità, partendo dall’attenzione all’ambiente che verrà affrontata durante il convegno di venerdì proposto da Fondazione Cogeme ("Che aria tira in Franciacorta", alle 17 nel ristorante Franciacorta Country Lodges di via Basso Castello, a Bornato ndr)».

Sarà un’edizione tra classico (come il concorso del verde per le migliori aziende florovivaistiche e il tradizionale Palio della rosa) e novità che vuole superare la sfortunata edizione del 2019 a Calino, segnata dal maltempo, lo stop a causa del Covid del 2020 e la versione «diffusa» del 2021, che verrà però ripresa nel tema multiplo che caratterizzerà questa edizione: «Zolle» (i giardini diffusi allestiti nei Comuni di Terra della Franciacorta), «Bolle» (valorizzazione del vino Franciacorta) e «Corolle» (proposte enogastronomiche degli chef franciacortini aderenti).

«Sarà una Franciacorta in fiore - osserva l’assessore alla Promozione del Territorio Varinia Andreoli - in cui saranno presenti davvero tanti attori con proposte di altissima qualità, a partire da un’esposizione suddivisa in sezioni con qualità e tipologie botaniche diverse, rare e preziose». Le informazioni sul ricco programma si trovano sul sito www.franciacortainfiore.it.

La kermesse sarà aperta venerdì dalle 12 alle 19, sabato e domenica dalle 9.30 alle 22. Biglietti a 6 euro online, 7 on-site. Riduzioni per residenti (2 euro, gratuità domenica dalle 13), soci Fai e Pro loco (4 euro). Ingresso gratuito per i ragazzi sino ai 14 anni e per disabili con accompagnatore.

La newsletter del mattino, per iniziare la giornata sapendo che aria tira in città, provincia e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli