Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

L'INTERVISTA

Tony Hadley a Brescia, «la città del mio amico Fausto Leali»


Cultura e Spettacoli
19 nov 2021, 15:56
Icona Anni Ottanta: Tony Hadley  © www.giornaledibrescia.it

Icona Anni Ottanta: Tony Hadley © www.giornaledibrescia.it

Anche le grandi voci, anche le emozionanti voci di velluto vanno protette. Lo sa bene Tony Hadley, 61 anni, da Londra. Già leader della new romantic band Spandau Ballet, che conquistò le classifiche negli Anni Ottanta, oggi solista. Che ci risponde dalla propria casa di Oxford. «Qui c’è un sole bellissimo, ma ho un terribile raffreddore», racconta, tossendo. Il suo concerto nel bresciano al Gran Teatro Morato di venerdì 17 dicembre alle 21.15 (biglietti sono già in prevendita su ticketmaster.it, su ticketone.it e nei punti vendita «fisici» di ZedLive) sarà acustico e antologico.

In scaletta canzoni degli Spandau Ballet, brani tratti dal repertorio da solista del vocalist britannico, e «almeno una cover dei Queen». Ma non solo. La veste sarà acustica. Il suo live sarà a ridosso di Natale.

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli