Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

IN TV

La mamma di Nadia Toffa: «Ce l’ho sempre nel cuore, sento che lei mi aiuta»

Paola Carmignani

Cultura e Spettacoli
7 nov 2022, 10:46
Margherita Rebuffoni ricorda Nadia Toffa a tre anni dalla scomparsa

Margherita Rebuffoni ricorda Nadia Toffa a tre anni dalla scomparsa

«Sento che lei mi aiuta, io me la sento nel cuore, sempre»: così Margherita Rebuffoni, la mamma di Nadia Toffa, ha ricordato la figlia a tre anni dalla scomparsa, ieri a «Verissimo», la trasmissione di Canale 5 condotta da Silvia Toffanin, commossa fino alle lacrime nel ricordare l’amica e collega. Un bel servizio ha ritratto la ragazza de «Le Iene», «con quel suo indomabile caschetto biondo e quell’energia impossibile da contenere».

La madre, sollecitata dalle domande della Toffanin, ha parlato di come giorno per giorno affronta il suo dolore: «Ho molta fede e questo mi aiuta tanto. Quando eravamo giù di morale, Nadia mi ha insegnato a pregare». Cinque interventi e le cure per combattere un tumore al cervello hanno segnato la lunga battaglia di Nadia, combattuta sempre con la sua mamma al fianco, e in dialogo via social con i fan. «Voleva essere forte, ma in fondo era di una grande dolcezza», ha detto mamma Margherita.

«Nadia aveva tanta voglia di vivere e ha cercato sempre di lavorare: solo all’ultima puntata non ce l’ha fatta». Alla mamma, Nadia ha lasciato tanti scritti e tanti impegni in favore degli ultimi: «Ti lascio tante di quelle cose da fare, che non avrai tempo per piangere», sono state le parole della Toffa prima di andarsene, ricordate dalla madre, che porta avanti la Fondazione nata nel suo nome.

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli