Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

IN SCENA

Il «mansplaining» di Lundini conquista il «Morato»

Anita Loriana Ronchi

Cultura e Spettacoli
9 gen 2022, 08:23
MORATO, LA COMICITA' DI LUNDINI

Paradossale, irriverente, fuori da ogni schema. Lontano anni luce dagli stilemi della comicità all’italiana, così come dalle battute facili, scontate. Valerio Lundini fa il suo ingresso sul palco del Gran Teatro Morato di Brescia, una mezz’ora buona dopo l’inizio previsto dello spettacolo, perché le operazioni di controllo di documenti e Green pass creano code, lunghe da smaltire. Lo fa davanti ad una platea numerosa, nonostante l’escalation dei contagi, che si fa sentire anche negli ambienti dello spettacolo dal vivo. Quella pandemia, cui il comico fa riferimento più volte nell’arco della serata.

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli