Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

NEL FINE SETTIMANA

Cosa fare nel weekend di Pasqua: tutte le iniziative

Alessandra Bormioli

Cultura e Spettacoli
15 apr 2022, 06:00
Pasqua - tutte le iniziative © www.giornaledibrescia.it

Pasqua - tutte le iniziative © www.giornaledibrescia.it

Uovo o colomba? Finalmente ritorna la Pasqua in famiglia: questo finesettimana, complice il bel tempo, le iniziative tra cui scegliere non deluderanno le aspettative dei bresciani, sia per la loro quantità che per la loro varietà.

Visite guidate e mostre d'arte

A Pasqua e a pasquetta tutte le sedi museali della Fondazione Brescia Musei saranno eccezionalmente aperte al pubblico. Sabato 16 aprile la visita guidata al museo Santa Giulia dal titolo Toccar con mano i Longobardi prevede un percorso tattile che guiderà grandi e piccini alla scoperta della testimonianze architettoniche presenti nel sito seriale "I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568 -774 d.C)".

Visite guidate sono previste anche per Le donne nell'arte. Da Tiziano a Boldini, sempre sabato 16. Dopo due anni dall’improvvisa chiusura, la mostra degli Amici di Palazzo Martinengo è di nuovo aperta: si tratta di un viaggio nell’universo femminile visto attraverso gli occhi di Tiziano, fino agli anni sfarzosi e spettacolari della Belle Époque. La visita è a cura dell'associazione Oltre Il Tondino.

Di domenica, niente di meglio che una visita alle dimore storiche della provincia: la rassegna Domeniche per Ville, Palazzi e Castelli, ideata dal Gruppo Dimore Storiche Bergamo, è arrivata alla quinta edizione ed è pronta a stupire con le meraviglie del Bresciano. Il castello di Bornato, in Franciacorta, apre quindi i battenti ai visitatori (le dimore che aderiscono al programma sono tutte private); oltre alla visita, si aggiunge una degustazione finale, per concludere la giornata all'insegna dei sapori del territorio.

Quanto alle mostre, la collettiva Con-temporaneo sarà aperta sia a Pasqua che a pasquetta. Ospitata presso la Torre Avogadro di Lumezzane e curata dell'associazione culturale Amici dell'arte di Lumezzane, la mostra presenta 15 artisti associati e due ospiti: Pierluigi Cattaneo e Claudio Filippini.

In città, prosegue Attraverso gli occhi, la mostra personale di Daniele Boi in vicolo San Zenone a Brescia. L’artista bresciano, originario di Pontoglio, presenta un sunto della sua produzione, attraverso un ciclo unitario, frutto di una ricerca interiore e al contempo epistemologica sulle Sacre Scritture, in particolare sugli episodi della Passione. 

Musica e teatro

Allo Stupor Mundi Jazz Club di Sant'Eufemia si susseguiranno le performance del talentuoso quartetto Abeni, Corini, Gibellini e Maniscalco (venerdì 15 aprile) e di Edoardo Baroni, Goio Lima (da Sao Paulo a Brescia, sabato 16 aprile). L’esperienza continuerà anche a tavola, grazie alle specialità degli chef Cozza e De Carli. Il costo dei biglietti parte da 28 euro e la prenotazione è necessaria.

Se il jazz non dovesse bastare, non mancano i dj set delle discoteche in provincia: all'Easter Party Gold Edition del Qi Clubbing di Erbusco il sound, selezionato da Alessandro Lopez, è pop e raggaeton. Il party di sabato, dedicato al colore oro, intende essere di buon augurio per tutta la primavera / estate 2022. All'hotel Costez di Cazzago, invece, si balla sia di venerdì che di sabato sera, prima con il party Music in the air (dj Onga e Luca Belotti), poi con dj NZ e Mapez al microfono.

E il teatro? in città, alla Pinacoteca Tosio Martinengo, sabato 16 aprile andrà in scena Stanze/Rooms, suggestivo spettacolo di danza che il coreografo, Diego Tortelli, ha disegnato su misura per gli spazi del palazzo storico di Piazza Moretto. Si tratta del primo appuntamento del ricco palinsesto PTM Arti+, che Fondazione Brescia Musei dedicherà nei prossimi mesi alle arti performative contemporanee.

Per i più piccoli - in provincia

Da non perdere la Pasqua a Tremosine, organizzata dalla Pro Loco di Tremosine sul Garda: il programma di intrattenimento di domenica è destinato sia per grandi che piccini e comprende l'antico gioco dello S-Ciapì.

Venerdì 15 aprile dalle 16:45 la Biblioteca Comunale di Concesio ospita Libri a merenda, un incontro dedicato alle letture per bambini dai 3 ai 7 anni: dagli albi illustrati più famosi, alle nuove uscite, senza farsi mancare poesie e filastrocche... La prenotazione è obbligatoria per adulti e bambini e il numero massimo di posti è 20. I cinefili gradiranno il film Troppo cattivi, in programmazione in molte sale della provincia, da Breno a Mazzano.

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli