Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

TECNOLOGIA

In Valle Sabbia si «pensa innovativo» nel Fab-Lab


Valsabbia
1 ago 2016, 15:16
A VILLANUOVA APRE IL FABLAB

Un’«officina delle idee». Questo vuole essere il Fab-Lab Valle Sabbia, che è stato inaugurato a VillanuovaFa tutto parte del progetto «Valle Sabbia Restart», rivolto a giovani under 35 con idee innovative da realizzare.

Si tratta di un luogo per pensare e dare vita a progetti innovativi in grado di creare occupazione e impresa. Il laboratorio, collocato nel polo socio-culturale di Villanuova, in via Chiesa 14, è stato realizzato nell’ambito del Piano territoriale di Politiche giovanili che vede come ente capofila la Comunità montana, che ha aderito ad un bando di Regione Lombardia (che erogherà 90mila euro), e che vede coinvolte le diverse agenzie che in Valle si occupano di temi simili, ma anche le cooperative sociali che operano sul territorio, l’Istituto Perlasca e alcuni soggetti privati.

Cosa si può trovare nel laboratorio: un computer, un plotter e una stampante 3d. Sarà un luogo aperto al pubblico, dove chi vorrà potrà realizzare un proprio prototipo. Non solo in ambito digitale, ma anche in quello manuale. Legato al progetto c’è, infatti, un bando per la ricerca di due giovani che per sei mesi possano tenere aperto il laboratorio e fornire assistenza ai frequentatori, e un altro bando per il progetto di comunicazione per gestire il portale www.ander35.it. Entrambi scadono il 23 agosto. C’è poi un concorso di idee, sempre per under 35, che possono presentare un progetto innovativo da realizzare.

 

 

 

Articoli in Valsabbia

Lista articoli