Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DA OGGI

Dolci e caffè gli «speciali» di Chef per una notte


Tempo Libero
27 ott 2016, 10:37

Claudia Bonera, una delle vincitrici di Chef per una notte della passata edizione

 Due sfide speciali per «Chef per una notte». Prendono il via proprio oggi altri due banchi di prova su cui misurare le proprie abilità in cucina. Vediamo da vicino di che cosa si tratta. 

«Vivi Dolce Express». Da oggi al 19 gennaio tutti coloro che si sono registrati a Chef per una notte, possono anche rientrare nella disfida a colpi di «dolci veloci, buoni e giusti».
Quel che si chiede è una ricetta di un dolce, appunto, che abbia caratteristiche specifiche. Ovvero che si possa realizzare in tempi rapidi (indicativamente tra i 10 e i 15 minuti di preparazione e massimo 20-25 minuti di cottura).
Come funziona. Chi volesse cimentarsi in questa particolare prova, dovrà dichiararlo durante il caricamento della ricetta sul portale, specificando che la preparazione in lizza è per lo speciale «ViviDolce Express - Dolci veloci, buoni e giusti».
Pomeriggio con Giada. Un’apposita giuria di qualità decreterà, una volta scaduti i termini, la ricetta vincitrice. Il suo autore potrà trascorrere un pomeriggio insieme alla cake designer Giada Farina per scoprire trucchi e consigli della pasticceria e, naturalmente del cake design.

«La cultura del caffè». Sempre da oggi e fino al 19 gennaio, si apre anche un altro capitolo: quello dedicato al caffè.

Tutti coloro che si sono registrati sul portale del gusto potranno partecipare alla seconda iniziativa speciale messa in campo all’interno di Chef per una notte.
La richiesta? Ricette contenenti come ingrediente il caffè. In questo caso è possibile inviare proposte appartenenti a ciascuna delle 7 categorie in gara: stuzzichini da aperitivo, antipasti, primi, secondi, verdure e ortaggi, uova, dolce. Durante il caricamento della ricetta sul portale, sarà necessario, anche in questo caso, specificare che è in gara per lo speciale «La cultura del caffè».
Pomeriggio col campione. L’autore della ricetta regina - scelta da una speciale giuria di qualità - potrà trascorrere un pomeriggio insieme al quattro volte campione italiano Baristi e Latter Art Andrea Antonelli per imparare tutti i segreti del mestiere e servire anche a casa propria un caffè coi fiocchi. 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli