Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INIZIATIVA

Bulldog a rapporto: appuntamento al Parco Castelli


Tempo Libero
9 mar 2017, 11:39

Dopo il successo dei raduni di Bergamo e Milano, i bulldog del Club dei Bulldog Inglesi Lombardi stanno per invadere l’area cani del Parco Castelli. Lo scopo dell’iniziativa è raccogliere fondi a favore di EBRI, associazione che si prende cura dei bulldog meno fortunati, e di ENPA Brescia, oltre che passare un pomeriggio all’aria aperta divertendosi coi simpatici “bulli”.    

Sono simpatici, giocherelloni e vanno d’accordo con tutti, amici a due o quattro zampe che siano. Sono i bulldog inglesi del Club dei Bulldog Inglesi Lombardi, il gruppo fondato su Facebook nel 2014 da Matteo Gavioli per riunire tutti gli amanti di questa razza canina della Lombardia e di tutto il Nord Italia, che conta già oltre 1150 adesioni. Dopo il successo dell’edizione bergamasca di ottobre e di quella natalizia di Milano, durante la quali sono stati raccolti complessivamente circa 1.400 euro devoluti interamente in beneficenza a favore di EBRI, i “bulli” provenienti da tutto il nord Italia e dalla Svizzera si raduneranno a Brescia per la 13° edizione dell’ormai celebre #BulldogDay domenica 26 marzo dalle 15.00 alle 17.00 all’interno dell’area cani del Parco Castelli, area attrezzata adiacente allo Stadio Rigamonti.

Grazie alla collaborazione e al patrocinio del Comune di Brescia, gli organizzatori hanno ottenuto l'autorizzazione per allestire il mega-raduno a Parco Castelli. Per l’occasione il gruppo ha organizzato delle attività da praticare con i propri amici a quattro zampe, come le gare di velocità e dei mini percorsi di agility dog allestiti con la collaborazione di esperti del settore; i più meritevoli saranno premiati con dei gadget offerti dagli organizzatori. Protagonisti dell’evento saranno anche i ragazzi di My Pet's Hero, che parteciperanno al #BulldogDay per scoprire quali sono i "Bull Hero" del CBIL, facendo divertire i partecipanti con stupendi giochi di abilità.

Un evento gratuito aperto a tutti, grandi e piccini, per passare una giornata all'aria aperta e in compagnia di tanti esemplari di bulldog inglese e appassionati cinofili. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà comunque la domenica successiva, il 2 aprile.

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli