Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DA OGGI

The Floating Piers: dalla mezzanotte scatta la chiusura notturna


Sebino e Franciacorta
23 giu 2016, 07:33

«La passerella chiude da mezzanotte alle sei del mattino». Stop, da oggi, alle notti su Floating Piers. Lo ha deciso la Prefettura di Brescia al termine di una giornata carica di disagi - quella di ieri - e che ha portato a camminare sulle acque altre 80mila persone.

Troppe per un territorio incapace di reggere. «Con questa decisione accogliamo la richiesta del sindaco di Montisola e un'altra presentata dall'organizzazione di Floating Piers che ci hanno chiesto di
avere tempo per, da una parte pulire il paese e dall'altra effettuare operazioni di manutenzione all'opera d'arte», ha spiegato Valenti.

Lo stop arriverà in virtù di un'ordinanza del sindaco di Montisola che la Prefettura accoglierà. Valenti promuove il lavoro fin qui fatto, ma non nasconde le difficoltà emerse. «Credo che in quattro giorni siano arrivati a Sulzano visitatori che erano stati previsti per una settimana» ha aggiunto il
prefetto.

Ieri i disagi sono stati numerosi. A partire dal caos che si è registrato attorno a mezzogiorno alla Stazione di Brescia con tremila persone, delle quali 400 minori, ferme in attesa di salire sui treni di Trenord in direzione Sulzano, fermata più vicina alla passerella di Christo che era stata però bloccata su ordine del Prefetto a causa del sovraffollamento.

Solo dopo un paio di ore la situazione si è normalizzata. Lunghe code, sotto un sole caldo fin dalle prime ore del mattino, si sono poi registrate all'accesso diretto alla passerella di Christo, presa d'assalto.

PASSERELLA SOLO DI GIORNO

 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli