Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA SEGNALAZIONE

Dorme nel camper senza assicurazione, la Locale lo sequestra


Brescia e Hinterland
16 mar 2017, 12:36

Il camper era la sua casa, fermo in un parcheggio in città, piuttosto vecchio e male in arnese, con i mattoni al posto di due ruote. Ma l’assicurazione era scaduta e così Gianfranco se l’è visto sequestrare dalla Polizia Locale di Brescia.

Da tempo l’uomo, sulla cinquantina, è seguito dai volontari bresciani di Good Guys, coordinati da Mirko Mancini, impegnati nell’assistenza degli emarginati. «Non ha rispettato la legge, è vero, ma forse sarebbe servito un po’ di buon senso», commenta. 

Ora l’associazione si sta mobilitando per raccogliere il denaro necessario a pagare la multa, 594 euro entro 5 giorni, che salgono poi a 849 euro, e l’assicurazione. Per il momento gli hanno dato una coperta: «Senza camper deve dormire all’aperto, speriamo di risolvere la situazione al più presto», conclude Mancini. Anche perché, nel caso in cui la sanzione non venga pagata, è prevista la confisca del mezzo. 

L’associazione Good Guys è presente a Brescia da tre anni. La sede è in contrada del Mangano 4/a, i suoi tredici volontari distribuiscono cibo, medicinali e vestiti a chi ne ha bisogno. 

 

 

Iscriviti alle News in 5 minuti per ricevere ogni giorno una selezione delle notizie più importanti.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli