Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

AL CIVILE

Bimba di 4 anni muore di malaria, ora è giallo


Brescia e Hinterland
5 set 2017, 07:32

Una bimba trentina di 4 anni è morta per malaria all'Ospedale Civile di Brescia, dove era giunta in condizioni già gravissime, dopo essere stata trasferita in elicottero dall'ospedale di Trento.

Qui i medici le avevano già diagnosticato la malaria, contratta forse - ma è solo un'ipotesi - durante le vacanze, sulla riviera veneta. Ma sono molti gli aspetti su cui la magistratura dovrà fare luce, per capire come mai una malattia che si trasmette esclusivamente attraverso le punture di zanzare infette non presenti in Italia possa aver interessato la bimba che non è stata all'estero. 

Il rapido aggravarsi dell'infezione malarica, aveva indotto i medici trentini a chiedere il trasferimento a Brescia, ove è attivo al Civile, assieme alla Rianimazione pediatrica, anche l'Istituto per le malattie infettive ad indirizzo tropicale. Ma purtroppo ogni tentativo dei medici di salvare la piccola si è rivelato vano.

 

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, martedì 5 settembre, scaricabile anche da qui

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli