Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Valtrompia e Lumezzane

GARDONE

Un fumetto per non dimenticare la battaglia del Sonclino


Valtrompia e Lumezzane
15 mag 2018, 06:45

La presentazione. Da sinistra: Pattarini, Ricci, Scali, Pedroni

Perpetuare, tra i più giovani ma non solo, la memoria di quelle che sono state le atrocità compiute in guerra e, nello specifico, del nazifascismo. Atrocità che sono a tratti indicibili: Casto Pattarini, professore di storia, le ha tradotte nel fumetto «La montagna dei ribelli», che ripercorre le tappe della battaglia - una delle più cruente in territorio bresciano - combattuta tra partigiani e nazifascisti sulla corna del Sonclino, a Lumezzane, il 19 aprile 1945.

Il fumetto, ispirato al libro «C’era una volta in Lombardia... la Pataria, i Pattarini» di Casto Pattarini, è stato recentemente ristampato in 2.560 copie grazie all’Anpi, al contributo della Comunità montana e dei comuni di Sarezzo e Lumezzane. Le vignette, il cui testo è curato dallo stesso Pattarini e le immagini dall’appena diciottenne Alessia Carissimi, raccontano la storia dell’eccidio durante il quale vennero trucidati diciotto partigiani, tra cui il quindicenne Cesare Pattarini, che da Lecco era da poco arrivato per lavorare alla Om.

Fare memoria. Destinato sia a un pubblico adulto, sia ai bambini, il fumetto vuole essere uno strumento moderno per mantenere vivo il ricordo di un passato che non può e non deve essere dimenticato affinché la guerra non debba più ripetersi. In occasione del 25 Aprile l’Anpi ha distribuito copia del volumetto alle quinte elementari di Sarezzo. L’anno prossimo sarà la volta degli studenti lumezzanesi. Delle 2.560 copie stampate, 500 sono state donate a Comunità montana, 400 al comune di Lumezzane e alla sua sezione Anpi, 300 al Comune di Sarezzo e alla sua sezione Anpi e le restanti alle sezioni Anpi di Bovegno, Concesio, Gardone, Marcheno, Villa Carcina e Nave; 100 a Giuseppe Jo Dallera. La ristampa del fumetto è stata presentata ieri pomeriggio in Comunità montana alla presenza dell’assessore alla Cultura Clara Ricci, dell’autore Casto Pattarini, del presidente dell’Anpi provinciale, Lucio Pedroni e di Nicodemo Scali dell’Anpi.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli