Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Valtrompia e Lumezzane

CAINO

Tempo di «lifting» per la secolare «signora di pietra»


Valtrompia e Lumezzane
15 apr 2018, 16:16

La scalinata. Domina piazza Trieste ed è tra i simboli del paese

Ora non c’è più spazio per rinvii: questo lunedì mattina avranno inizio i lavori per il restyling della scalinata storica di piazza Trieste. Ad annunciarlo è il sindaco Cesare Sambrici, il quale spiega che «le chiavi del cantiere saranno consegnate attorno alle 11, dopodiché l’intervento dovrebbe durare tra i sessanta e i novanta giorni al massimo».

L’opera fa parte di uno degli obiettivi inseriti nell’agenda della campagna elettorale dell’Amministrazione Sambrici e, sebbene fosse stata già annunciata più di una volta, «alcuni intoppi burocratici» avevano fatto slittare l’inizio dei lavori. Domani però la «signora di pietra» che governa su piazza Trieste da oltre un secolo comincerà a rifarsi trucco e belletto.

Il costo dell’intervento si aggira sui 90.000 euro, finanziati nell’ambito dell’Unione dei Comuni della Valle del Garza, di cui Caino fa parte insieme a Nave. «Grazie a un avanzo di bilancio siamo riusciti a portare a casa i circa 90mila euro che ci servivano per realizzare il nostro progetto», spiega il primo cittadino. Per quanto riguarda la durata complessiva dei lavori, il cronoprogramma parla di novanta giorni «ma la ditta che eseguirà i lavori pensa di poter riconsegnare le chiavi del cantiere in Comune già dopo un mese», puntualizza Sambrici. Ad oggi la scalinata è in condizioni critiche e i suoi gradini poco sicuri, specie per gli anziani.

L’intervento in programma è di tipo conservativo: gli intonaci laterali saranno demoliti e rifatti, la pavimentazione verrà integrata laddove manca, mentre i ciottoli mal posizionati verranno rimossi e risistemati per ottenere un piano percorribile. Il manufatto sarà poi ripulito dalla patina nerastra di smog che si è accumulata sulla superficie nel corso dei decenni. Sul lato sinistro a salire, infine, verranno posizionate delle lampade, di quelle che normalmente vengono installate sulle barche: le luci verranno inserite direttamente nell’intonaco per evitare di arrecare danni alla scalinata.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli