Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Valtrompia e Lumezzane

COLLIO

Centrale a biomasse: giallo sullo stop


Valtrompia e Lumezzane
11 gen 2019, 10:30
La centrale a biomasse

A Collio sta arriva un nuovo contratto che prevede rincari per gli utenti del teleriscaldamento, soprattutto per chi è proprietario di seconde case e per coloro i quali hanno bisogno della sola acqua calda e non del «pacchetto completo», che include anche il riscaldamento.

Sembra sia vicina alla risoluzione la tormentata vicenda iniziata poco prima di Natale, quando gli utenti del teleriscaldamento prodotto dalla centrale a biomasse di Collio sono stati lasciati senza alcun preavviso al freddo.

Ma esiste un giallo sulle cause dello stop all’impianto: all’epoca si parlò di guasto, oggi la società Fravt che gestisce la centrale, menziona avverse condizioni economiche.

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi (venerdì 11 gennaio), scaricabile anche in formato digitale.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli