Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Valtrompia e Lumezzane

LUMEZZANE

All’asilo crescono artigiani e artisti


Valtrompia e Lumezzane
14 apr 2018, 18:22

All’aperto e in piena libertà anche l’attività di pittura - © www.giornaledibrescia.it

Continua a produrre verdure da portare in tavola il «Giardino dei bambini in Valle» inaugurato nel settembre 2015 e gestito dai bambini della scuola materna Teresa Fiorini della contrada. In questi giorni i nonni stanno lavorando per vangare e concimare il terreno per la futura raccolta; dalla prossima settimana, tempo atmosferico permettendo, il giardino ricomincerà ad essere utilizzato interamente. Tutto nasce dal metodo scientifico-didattico Montessori che la scuola ha introdotto alcuni anni fa, dove anche la natura la fa da protagonista. «Il giardino è nato su terreno parrocchiale» sottolinea con orgoglio la direttrice Maria Sabatti.

Oltre all’orto, con piante da frutto (mele, pere, ciliegie e fragole) il giardino contiene anche quattro laboratori: angolo del maneggio, angolo falegnameria, area muratori e area di pittura. Per il funzionamento del primo si sta cercando chi può fornire un cavallo per qualche ora al giorno. Negli altri laboratori l’attività è frenetica: chiodi, martelli, cartavetro per la falegnameria; scavi, spostamento di sassi, costruzione di igloo o muri per quello di muratore; fogli da colorare appesi sulla staccionata in quello di pittura.

Purtroppo il giardino si trova dal lato opposto della scuola materna rispetto alla strada, e va raggiunto attraversando una via molto trafficata. Una richiesta di mettere in sicurezza l’attraversamento è stata fatta in passato all’amministrazione: ora la scuola vuole incontrare la polizia locale, per capire come garantire la sicurezza dell’attraversamento.

Articoli in Valtrompia e Lumezzane

Lista articoli