Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CONVEGNO

Valsabbia, la Smart land sbarca all’Università


Valsabbia
16 mag 2019, 12:52
La locandina dell'evento -  Foto © www.giornaledibrescia.it

La locandina dell'evento - Foto © www.giornaledibrescia.it

La Smart land valsabbina sbarca in città. Domani, venerdì 17 maggio, è in programma un convegno - organizzato nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Brescia - dedicato alla presentazione della nuova generazione cartografica della Valle.

L’iniziativa, durante la quale verrà utilizzato il modello valsabbino come case history, vedrà il coinvolgimento di geometri, ingegneri, architetti, agronomi e forestali, che potranno ottenere dei crediti formativi per i rispettivi ordini.

Appuntamento dalle 9.30 alle 12.30 (info: www.cartografia.secoval.it): interverranno tra gli altri Mario Mazzoleni (direttore Smae), Giovanmaria Flocchini (presidente Cmvs), Flavio Gnecchi (amministratore unico Secoval). Già da alcuni anni Secoval ha avviato il progetto della Carta unica che ha come obiettivo quello di rendere le mappe catastali congruenti con la situazione reale del territorio. Si tratta di un progetto unico a livello nazionale, ideato per ridurre le forti difformità esistenti tra mappe catastali e stato di fatto e che in passato invece, in più occasioni, ha portato a forti contenziosi.

Articoli in Valsabbia

Lista articoli