Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SABBIO CHIESE

Distrugge l'auto per evitare il frontale in galleria: illeso


Valsabbia
12 mar 2018, 08:41

Dinamica. Forse un colpo di sonno all’origine dell’incidente

Forse un colpo di sonno all’origine di un incidente avvenuto ieri intorno alle 17 lungo la Variante alla 237 del Caffaro, proprio all’uscita nord della galleria San Martino, fra i territori di Sabbio Chiese e di Barghe. L’esatta dinamica è al vaglio della Stradale di Brescia, intervenuta sul posto con una pattuglia.

Secondo una prima ricostruzione, però, ad invadere l’opposta corsia di marcia sarebbe stata la Mazda alla cui guida c’era una donna di 45 anni, di Pieve di Bono, con un 56enne seduto accanto che però in quel momento stava dormendo.

Proprio in quel momento, in direzione della bassa valle, stava scendendo una Range Rover condotta da un 60enne di Agnosine. L’uomo si è buttato sulla destra, fino a strisciare anche la capotte dell’auto contro la galleria, prima di riuscire a fermarsi. Una manovra che gli ha permesso di evitare lo scontro frontale. Sul posto vigili del fuoco, medicalizzata, ambulanze da Bagolino e da Odolo. L’arteria è rimasta bloccata a lungo.

Articoli in Valsabbia

Lista articoli