Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

ANGONE

Scende dall'auto, ma non la chiude: così la ruba al pensionato


Valcamonica
7 dic 2017, 09:41

Auto rubata, auto ritrovata. E ladro arrestato. Furto... con lieto fine ai danni di un pensionato di Angone di Darfo BoarioTerme che mercoledì sera è stato derubato della sua autovettura, auto poi ritrovata dopo quasi cinque ore dai carabinieri di Darfo: il balordo, residente ad Artogne, è stato arrestato e processato con rito Direttissimo e il magistrato ha convalidato l’obbligo di dimora ai domiciliari.

Erano circa le 18 di mercoledì quando l’uomo, residente nella frazione di Angone, aveva parcheggiato la sua vecchia Renault Clio in via don Turla, a Boario Terme. Dopo aver sbrigato alcune commissioni, è tornato al parcheggio ma la sua auto era sparita. I carabinieri di Darfo, ai quali è stata sporta denuncia, si sono messi subito alla ricerca del veicolo che è stato ritrovato verso le 23 in un parcheggio a bordo strada di via De Gasperi, in pieno centro a Darfo. I militari dell’Arma hanno denunciato un 52enne pluripregiudicato di Artogne che è stato arrestato e condannato all’obbligo di dimora. L’auto è stata così immediatamente restituita al legittimo proprietario.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli