Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

BORNO

Raccontare viaggi in cento righe o cinque messaggi


Valcamonica
11 gen 2018, 12:30

È già tempo dell’undicesima edizione del concorso letterario «Racconta una storia breve», promosso dal circolo culturale La Gazza di Borno: il tema di quest’anno è «In viaggio con me».

Agli aspiranti scrittori viene chiesto di raccontare una breve e inedita storia, vera o immaginata, che sappia narrare in maniera sorprendente e curiosa viaggi e di emozioni. Ogni partecipante può inviare un solo elaborato, inedito e in italiano: per la categoria Adulti e per il Premio speciale della giuria il testo deve avere una lunghezza massima di cento righe, da inviare via mail a concorsoletterario@lagazza.it entro il 21 luglio.

Per la categoria Ragazzi sms & whatsapp under 14 è previsto l’invio di massimo cinque messaggi consecutivi per un totale di 800 caratteri al numero 339-5332517; confermata anche la sezione locale dedicata al Premio speciale istituto Bonafini lab per le classi della scuola secondaria e alcune della primaria.

La serata finale di premiazione è in calendario a Borno per il 17 agosto nell’anfiteatro del parco Rizzieri, alla presenza di un ospite d’onore e dei vincitori, con letture interpretative e musica dal vivo.

Una giuria designerà gli elaborati più meritevoli cui assegnerà i premi di 300 e 150 euro (Adulti e speciale), smartwatch (ragazzi) e 100 euro in cartoleria per la scuola (i vincitori verranno avvisati per tempo telefonicamente o via email). Il logo del concorso, anche quest’anno, è stato disegnato dal fumettista Gigi Sime Simeoni, affermato collaboratore della Sergio Bonelli Editore.

I moduli di adesione, il bando e altre info si possono trovare sul sito internet www.lagazza.it.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli