Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CASO

Da asilo nido a regno dei vandali: è la Chioccia di Darfo


Valcamonica
15 apr 2019, 06:40
Lo stabile ha ospitato per decenni l’asilo nido comunale - © www.giornaledibrescia.it

Lo stabile ha ospitato per decenni l’asilo nido comunale - © www.giornaledibrescia.it

A tre anni e mezzo dalla chiusura e senza certezze per il futuro, l’ex asilo nido comunale La Chioccia di Darfo è il regno dell’abbandono e della devastazione.

L’edificio di proprietà comunale, che è stato chiuso il 31 agosto 2015, è diventato un porto franco del vandalismo.

I residenti della zona raccontano di continui via vai notturni, rumori di vetri infranti e cellulari usati come torce vaganti: «La situazione è completamente fuori controllo».

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, lunedì 15 aprile, scaricabile anche in formato digitale.

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli