Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Crolla il «Cristo» di Job, 21enne muore schiacciato


Valcamonica
24 apr 2014, 16:54

Tragedia a Cevo nel primissimo pomeriggio. La trave curva che sostiene la statua del Cristo, opera dello scultore Job, è improvvisamente crollata travolgendo e uccidendo un ragazzo di 21 anni, Marco Gusmini di Lovere.

La scultura, creata per la visita di papa Giovanni Paolo II a Brescia nel 1998, era stata portata in Valcamonica nel 2005.

Come detto la struttura ha travolto e colpito un ragazzo di 21 anni, in gita con alcuni giovanissimi dell'oratorio del paese della Bergamasca. Molti ragazzi si trovavano nel piazzale vicino alla scultura, mentre il 21enne, animatore del gruppo, era esattamente sotto con altri, intenti a giocare. Per cause in corso di accertamento la trave in legno è crollata e per il giovane non c'è stato nulla da fare.

Sul posto i carabinieri e l'eliambulanza del 118.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli