Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DAL VIVO

I Dunk chiudono il tour con il botto in Latteria Molloy


Tempo Libero
9 nov 2018, 10:12
I Dunk: da sinistra Ferrari, Pipitone, Marco Giuradei, Tesio ed Ettore Giuradei - Foto Alessandra Canini

I Dunk: da sinistra Ferrari, Pipitone, Marco Giuradei, Tesio ed Ettore Giuradei - Foto Alessandra Canini

La Latteria Molloy, in via Marziale Ducos 2/b, accoglie stasera l’ultima data de «L’Originale Tour» dei Dunk, la band formata da Carmelo Pipitone dei Marta sui Tubi, da Luca Ferrari dei Verdena e di fratelli bresciani Ettore e Marco Giuradei, cui si è aggiunto Riccardo Tesio dei Marlene Kuntz; in apertura Pietro Alesssandro Alosi (Il Pan del Diavolo).

Prima del concerto, è prevista alle 20.30 la «Cena parlata», durante la quale Jean-Luc Stote dialogherà con i protagonisti della serata. Dopo i live act, invece, chiusura con Peak Nick - Nicola Bonandrini dj set. Ingresso 10 euro (8 per chi partecipa alla cena). Prevendite su www.mailticket.it, libreria Tarantola 1899 (via Porcellaga 4) e Kandinski (via Tartaglia 49/c).

I Dunk hanno debuttato nel gennaio scorso con l’album eponimo, definito «robusto, viscerale, tormentato e visionario». Sono stati premiati per la loro attività live dal circuito KeepOn Live (vincendo anche nella categoria Best performer con Luca Ferrari). L’ampliamento della formazione live con il chitarrista Tesio è stato suggellato dall’uscita di un 7’’ contenente il nuovo singolo «L’Originale» e un altro inedito, ulteriori tasselli - afferma la band - «nella sperimentazione della forma canzone».

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli