Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

A TEATRO

Giacomo debutta a teatro: anteprime e repliche bresciane


Tempo Libero
9 nov 2018, 08:20
Giacomo Poretti © www.giornaledibrescia.it

Giacomo Poretti © www.giornaledibrescia.it

Giacomo Poretti (senza Aldo e Giovanni, con cui forma il popolare trio comico) debutta a teatro.

Il suo monologo «Fare un’anima» (scritto in collaborazione con il bresciano Luca Doninelli) debutterà al Teatro Leonardo di Milano, dal 15 al 25 novembre.

Lo spettacolo nasce da una provocazione: «Quando nacque nostro figlio Emanuele - ha raccontato Poretti -, un prete venne a trovare me e mia moglie e ci disse: "Avete fatto un corpo, ora dovete fare l’anima": mi sembrava una frase insieme bellissima e banalissima, e da lì è partita una riflessione». Da qui prende il via la messinscena, diretta da Andrea Chiodi, che vede un uomo in una corsia d’ospedale, pronto ad incontrare il figlio neonato, un padre già pieno di interrogativi. «Certo - ha ammesso Poretti - la prima cosa a cui pensa un genitore nel 2018 non è l’anima di un figlio, ma cosa farà da grande. Ma una frase come quella non ti esce facilmente dalla testa, per questo il personaggio passa in rassegna i pro e i contro dell’anima».

Nel Bresciano. «Fare un’anima» avrà due anteprime bresciane: il 13 novembre alle 20,45 al Teatro Odeon di Lumezzane e il 14 al Politeama di Manerbio. Dopo il debutto milanese, Poretti tornerà nel Bresciano il 28 novembre, nel teatro di Erbusco. Il 6 dicembre sarà al Teatro Delle Ali di Breno. L’anno nuovo lo porterà a Edolo il 6 febbraio e l’8 febbraio nel Teatro S. Giulia del Villaggio Prealpino, in città.

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli