Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Festival del Vittoriale con Morgan, Conte e Battiato


Tempo Libero
7 mar 2015, 19:15
descrizione immagine
Basta scorrere i nomi sul cartellone e il programma del 5° Festival del Vittoriale «Tener-a-mente» si presenta da sé. I signori della musica Paolo Conte e Franco Battiato. La «poetessa del rock» Patti Smith con Counting Crows e John Butler Trio. Mario Biondi e Goran Bregovic. E un inedito Morgan.
 
Poi, Alessandro Preziosi con «Omaggio a D’Annunzio». Il narratore Ascanio Celestini. E un balletto classico come lo si sogna sulle rive del Garda, «La bella addormentata» con il Sofia Ballet.
 
«Per quanto riguarda Morgan - spiega Viola Costa, ideatrice e responsabile della manifestazione di Gardone Riviera - sarà protagonista anche di altri momenti per il Vittoriale, in collaborazione col Festival. Li annunceremo in maggio. Quanto al suo spettacolo, sarà molto particolare: è basato sull’autobiografia che lui ha recentemente pubblicato. Un "one man show" molto autentico e sinceramente emozionante».
 
Le prevendite nei giorni scorsi erano iniziate solo per quattro concerti, e i biglietti sono andati a ruba: per Patti Smith, nelle prime 24 ore sono stati venduti 300 tagliandi, e si annuncia un tutto esaurito. Per la Smith, per Bregovic, Counting Crows e Butler Trio (per gli altri le prevendite aprono questo sabato) si sono già venduti biglietti anche in Russia, Australia, Danimarca, Inghilterra, Olanda, Francia e Germania. 
 
In calendario: Paolo Conte (27 giugno); Alessandro Preziosi (28 giugno); Counting Crows (1 luglio); Morgan (4 luglio); Mario Biondi (12 luglio); Goran Bregovic (16 luglio); Franco Battiato (21 luglio); Ascanio Celestini (26 luglio); Patti Smith (28 luglio); Skuli Sverrisson e Oscar Gudjonnsson (31 luglio); Hauschka (1 agosto); Arto Lindsay (2 agosto); John Butler Trio (5 agosto); Sofia Ballet (8 agosto). 
 
 
 
 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli