Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

«Cinemamme», film con nursery


Tempo Libero
20 feb 2014, 11:38
descrizione immagine

Sebbene possano usufruire di prezzi speciali, non è sempre facile andare al cinema per una donna incinta o una mamma con un bambino di meno di due anni che richiede costanti attenzioni ed è difficile che rimanga al buio per circa due ore fermo e zitto. Per venire incontro alle esigenze delle donne in gravidanza e delle neomamme, la multisala Wiz in collaborazione con Aied, ha organizzato una rassegna che si apre giovedì 20 febbraio alle 10 del mattino con «I segreti di Osage County» con Meryl Streep (nella foto) e Julia Roberts.

Il «Cinemamme» propone prime visioni in una modalità studiata apposta per le mamme e non è solo un momento per godersi un buon film, ma anche per socializzare e condividere la propria esperienza.

Fino al 3 aprile, ogni giovedì alle 10 del mattino, la rassegna cinematografica proporrà titoli già in programmazione in sala proiettati con volume basso e luci soffuse. Saranno anche fornite alcune dotazioni per agevolare mamme e figli: fasciatoio, scalda biberon e tappeto per far giocare i bimbi saranno disponibili direttamente in sala. Importante il contributo della sezione bresciana di Aied che, a partire dal 27 febbraio e per tutta la durata della rassegna, metterà a disposizione uno specialista che, prima di ogni spettacolo, tratterà argomenti relativi alla gravidanza ed allo sviluppo neonatale e risponderà ad eventuali domande e dubbi. Il prezzo del biglietto, riservato alle gestanti e alle mamme con figli fino ai 18 mesi, è di 5euro.

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli