Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

TV

Cancellata da Fox, Beverly Hills non avrà una seconda stagione


Tempo Libero
8 nov 2019, 12:54
Il cast di Beverly Hills (Foto di archivio)

Il cast di Beverly Hills (Foto di archivio)

Ci si era emozionati con l’annuncio, l’occhio era diventato lucido con il trailer, adesso le lacrime posso scendere copiose dal momento che Fox ha deciso di non dare una seconda stagione al revival di Beverly Hills, 90210. Deluse le speranze del cast che sperava di proseguire la nostalgica avventura, anche in forza dei buoni riscontri arrivati dagli ascolti della prima stagione. 

Il progetto era nato come una mini-serie celebrativa e Fox ha quindi deciso, nonostante il successo, di non trasformarlo in una serie tv canonica: «Siamo orgogliosi di aver saputo riunire in un evento estivo, un evento molto speciale, una delle serie cult della rete».

«Un profondo ringraziamento e rispetto va a Brian, Gabrielle, Ian, Jason, Jannie, Shannen e Tori che, insieme all’intera squadra, hanno riversato i loro cuori e le loro anime in questo revival, tanto inventivo e nostalgico», continua il comunicato diffuso dal network.

Chi non si rassegna, però, è Tori Spelling che su Instagram ha ironizzato: «Quest'estate sono successe tre cose. 1) Beverly Hills ha registrato gli ascolti più alti della stagione 2) Il nostro cast ha dato prova che anche dopo 20 anni puoi tornare a casa (sulla stessa rete televisiva ndr) 3) Non mi sono strizzata (con ben tre mutande contenitive) nell’abito rosso che indossai in televisione a 18 anni per niente». L'attrice sembra comunque pronta a ritornare nei panni di Donna e avverte i telespettatori: «State sintonizzati mente il nostro viaggio va realizzandosi».

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli