Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

OGGI L'INAUGURAZIONE

Brescia Photo Festival, su il sipario per il secondo atto


Tempo Libero
15 mag 2018, 09:43

Inaugurazione ufficiale alle 17.30 a Santa Giulia per la seconda edizione di Brescia Photo Festival, dedicata a Collezioni e Collezionisti. Le grandi collezioni di Ferdinando Scianna e Mario Trevisan saranno ospitate al Museo di Santa Giulia, mentre quelle di Paolo Clerici saranno al Ma.co.f oltre a tante straordinarie mostre non solo in città.

Una vernice che cade - e tutt'altro che per caso - proprio nelle stesse ore in cui a Brescia è di scena la Mille Miglia: un'occasione in più per mettere in mostra le tante attrattive della Leonessa ad un pubblico vasto e internazionale.

BRESCIA PHOTO FESTIVAL

Il Festival promosso e organizzato da Fondazione Brescia Musei e dal Ma.Co.f. Centro della fotografia italiana – con il sostegno di Comune di Brescia, Provincia di Brescia, Mo.Ca., Mille Miglia, e con la collaborazione della Laba (Libera Accademia di Belle Arti), Silvana Editoriale, Contrasto e comuni di Desenzano, Coccaglio e Montichiari - quest’anno esplora l’universo del collezionismo fotografico.

Numerose le mostre e gli eventi collegati al Brescia Photo Festival, non solo in spazi cittadini come il Museo di Santa Giulia e il Ma.Co.f., ma anche in provincia: è il caso dei musei di Desenzano, Coccaglio e Montichiari.
 

IN CITTA'

Due le mostre principali al Museo di Santa Giulia: Ferdinando Scianna. Cose, a cura di Luigi Di Corato e Percorsi paralleli. La Collezione Mario Trevisan, a cura di Mario Trevisan con Renato Corsini e Luigi Di Corato.

Tre Per Uno – Dalla Collezione Paolo Clerici, a cura di Carlotta Clerici, viene ospitata invece nella sede del Ma.Co.f. a Palazzo Martinengo Colleoni (Mo.Ca.) e presenta la collezione di Clerici. Al Museo Nazionale della Fotografia di Brescia invece con le mostre Mario De Biasi e un’esposizione di scatti realizzati sul set del film Ossessione di Luchino Visconti del 1943 dall’archivio di Pietro Delpero; l’AAB Associazione Artisti Bresciani - con la mostra 1976-2018. Foto di gruppo con bresciani; l’Università Cattolica con il progetto espositivo Immagini oltre la storia. Da Jünger a oggi, riflessioni contemporanee sul reale; la LABA con la mostra L’occhio della passione – L’attrazione del collezionista; la Fondazione Berardelli con la mostra Volti, Azioni, Oggetti. La Poesia Visiva nelle fotografie della collezione Berardelli e Planet Vigasio con la mostra Fotografia moderna. La collezione di Ivano Catini.
 

IN PROVINCIA

A Desenzano, invece, le due mostre che uniscono collezionismo, glamour e fotografia, che provengono dalla collezione del Ma.Co.f e che vengono ospitate dalla Galleria Civica di Palazzo Todeschini: Star & Starlette – I miti del cinema dagli anni ’50 ad oggi e Chapeau! – La magia e l’arte del cappello nelle fotografie. La Franciacorta accoglie invece il magnetismo esotico dell’Oriente al Museo Mazzocchi d’Arte Orientale di Coccaglio con la mostra Giappone 1923 – Collezione Antonio Locatelli e infine al Museo Lechi di Montichiari viene allestita la mostra L’età dell’eleganza. Memorie fotografiche dalle collezioni di nobili famiglie. Completano la proposta momenti di confronto, grazie agli incontri con i collezionisti e i grandi fotografi presenti nelle collezioni e alla rassegna cinematografica dedicata al tema dal Cinema Nuovo Eden.
 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli