Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Mille Miglia 2019

Trentasettesima edizione della corsa più bella del mondo

FRECCIA ROSSA

Mille Miglia senza briglia: la corsa secondo Vincenzo Regis


Storie
Brescia e Hinterland
15 mag 2019, 19:48
Mille Miglia senza briglia la partenza

Un inviato a tutti gli effetti. Sempre presente sul percorso e al seguito della Mille Miglia, con il compito di raccontare al pubblico quello che accade. Ma a modo suo.

Vincenzo Regis, popolare comico e cabarettista bresciano, seguirà la gara lanciando la sua «Mille Miglia senza briglia», una serie di clip che raccontano, in un videodiario semiserio, quello che accade nella carovana.

Ecco come è andata la prima giornata di Mille Miglia secondo Regis.  

Mille Miglia senza briglia al Museo

Mille Miglia senza briglia la banda

Mille Miglia senza briglia: le Frecce tricolori

Mille Miglia senza briglia a Desenzano

Oltre che on line, le pillole di Regis si potranno gustare anche sugli schermi di Teletutto. Mercoledì, giovedì e venerdì, ogni mattina alle 8.45 è previsto un riassunto della giornata precedente e poi, in coda al Tg delle 12.30, quindi alle 13.05 circa, il primo appuntamento con le notizie di giornata.

Seconda chiamata per Regis attorno alle 16, subito dopo il Giornale Orario (in onda in diretta in contemporanea su Teletutto, Radiobresciasette e sul sito del GdB) e poi ancora pochi minuti prima delle 18 con una clip che sarà l’aperitivo della puntata del giorno di Teletutto Racconta.
Ultimo appuntamento della giornata sarà quello delle 20.05, subito dopo la conclusione del tg delle 19.30.

Un modo scanzonato ma sempre puntuale di seguire la corsa, trovando spunti di (non) cronaca tra i concorrenti, i meccanici, gli addetti ai lavori e naturalmente il pubblico di ogni dialetto e di ogni parlata che entrerà così nelle case dei bresciani. 

Articoli in Mille Miglia 2019

Lista articoli