Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Block Notes

Appunti di vita a cura di Renata Mucci

BLOCK NOTES

Questo mese di attesa in cui aleggia la festa


Storie
Brescia e Hinterland
18 dic 2017, 15:32

Si, non v'è dubbio! Dicembre è un mese un po' strano nel quale aleggia l'attesa. Un mese che conclude un anno, ma prima, festeggia il Natale e ci coinvolge tutti - speriamo - festosamente. Un mese che si veste a festa con addobbi luminosi e vetrine invitanti e per molti è un'occasione per programmare gioiosamente il tempo libero nelle molte festività.

Se poi c'è la neve a dare un tocco fiabesco al panorama ecco che il Natale è veramente come noi lo sogniamo e accontenta i giovani che poi si spostano in montagna per godere veramente la neve. Ma io non dimentico la messa di mezzanotte, gaudiosa e suggestiva che - fino a quando ho potuto concedermela - mi ha emozionato sempre molto. E c'è il pranzo di Natale o il cenone a seconda delle abitudini, ma - in ogni caso - c'è il raduno conviviale della famiglia con i parenti più cari.

Un bell'impegno per chi organizza in casa cercando di accontentare tutti e accoglierli con i profumi della buona cucina. Un rituale questo che ha luci e ombre perché a volte c'è una culla un più e a volte un posto vuoto. La vita è anche questo normale alternarsi di presenze e di assenze. E poi c'è chi vive di stenti e sente in questo periodo riacutizzarsi il disagio. Pensiamo alla gente del centro Italia che passa i giorni con sistemazioni provvisorie e poco confortevoli e a tutti coloro che soffrono.

Ma è innegabile che a trasportarci in un'atmosfera festosa è proprio il periodo di Natale e della notte di San Silvestro che conclude un anno travagliato e si apre ad un 2018 che speriamo sia migliore per tutti. Questo è l'augurio che sale dal cuore alle labbra e ci riguarda tutti. Buon dicembre agli amici lettori e al mondi intero !

Articoli in Block Notes

Lista articoli