Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Sandro Dell’Agnello coach della Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa


Sport
2 feb 2011, 20:44

È iniziato il nuovo corso della Centrale del Latte Basket Brescia. Al S. Filippo, infatti, Sandro Dell’Agnello ha diretto il primo allenamento . Per le prime dichiarazioni del nuovo tecnico bisognerà attendere però la conferenza stampa di presentazione che la società ha organizzato per giovedì.

Una decisione non facile, quella relativa all’avvicendamento del coach, come spiega il general manager della Centrale Ario Costa: «In queste situazioni tutti devono sentirsi responsabili, ma purtroppo chi paga le conseguenze è l’allenatore. Dispiace essersi dovuti separare da Adriano Furlani: nell’ambiente, però, si sentiva che c’era bisogno di trovare nuovi stimoli. La squadra non ha trovato la necessaria continuità di rendimento - sottolinea Costa - ed i giocatori in campo non sono ancora riusciti ad esprimere appieno il loro potenziale».

Quali le ragioni che hanno portato a Dell’Agnello? «A livello di conoscenze e di capacità era il primo nella lista dei tecnici che poteva fare al caso nostro - spiega il team manager - e come giocatore ha dimostrato tutto il suo valore. Crediamo in lui, perché siamo convinti che sia in grado di trasmettere alla squadra quella grinta, quella determinazione e quella cattiveria che in molte circostanze quest’anno ci sono mancate».

Articoli in Sport

Lista articoli