Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Il Brescia pareggia a Torino. Domenica la sfida decisiva al Rigamonti


Sport
25 ago 2010, 11:04
descrizione immagine

Finisce 0-0 la finale d'andata dei play off, esito che consente al Brescia di avere a disposizione due risultati su tre domenica sera alle 20.45 quando ospiterà il Torino della gara decisiva per la promozione in serie A.

La squadra di Iachini ha disputato una gara accorta e attenta, rischiando il minimo sindacale. Gli unici risvolti negativi della partita sono stati così le ammonizioni di Mareco e Budel (quest'ultimo addirittura espulso nel recupero) che, in diffida, salteranno la sfida del "Rigamonti". La gara ha centellinato le emozioni, la più clamorosa delle quali è arrivata al 48' della ripresa, quando Arma, da poco subentrato a Scaglia, ha battuto Arcari con un diagonale da distanza ravvicinata. L'arbitro ha però annullato per un precedente fallo dello stesso marocchino ai danni di Martinez.

TORINO 0
BRESCIA 0

Torino (3-4-2-1) Morello; D'Aiello, Loria, Ogbonna; Antonelli (18' st Statella), Genevier, Barusso, Rubin (26' st Garofalo); Gasbarroni, Scaglia (37' st Arma); Bianchi. (Gomis, D'Ambrosio, Pestrin, Coppola). All. Colantuono.

Brescia (3-5-2) Arcari; Mareco, Bega, Martinez; Rispoli, Baiocco, Budel, Vass, Dallamano (1' st Zambelli); Caracciolo (33' st Kozak), Possanzini. (Viotti, Berardi, Hetemaj, Cordova, Manzoni). All. Iachini.

Arbitro Damato di Barletta.

Note Serata fresca, a tratti piovosa, terreno allentato e scivoloso. Calci d'angolo 8-2 per il Torino. Espulso Budel per doppia ammonizione al 47' st. Ammoniti Mareco, Budel, D'Aiello, Gasbarroni, Barusso per gioco falloso; Martinez per comportamento non regolamentare. Spettatori 22.000 circa. Recupero: 2'

Articoli in Sport

Lista articoli