Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

BASKET

Germani, è sconfitta in volata: Cremona vince al PalaLeonessa


Sport
14 apr 2019, 21:00
Coach Andrea Diana - © www.giornaledibrescia.it

Coach Andrea Diana - © www.giornaledibrescia.it

Non basta un ultimo quarto perfetto alla Germani di coach Diana, che sul parquet del PalaLeonessa viene superata in un rocambolesco finale da una mai doma Vanoli Cremona sul punteggio di 86-89. La formazione ospite è trascinata dai 20 punti di Crawford e da ben altri cinque giocatori in doppia cifra (Aldridge, Mathiang, Saunders, Ruzzier e Diener). Non bastano a Brescia uno storico Luca Vitali (con 10 assist ha superato Brunamonti nella classifica dei migliori assistman di sempre nella storia della serie A ed è ora al quarto posto), un incredibile Awudu Abass (26 punti con 9 rimbalzi) e un Sacchetti trascinante nell'ultimo quarto.

Una sconfitta che rischia di estromettere ormai definitivamente la Germani dalla lotta play off.

Coach Diana si affida al quintetto composto da Luca Vitali, Abass, Moss, Hamilton e Beverly, mentre Cremona risponde con Diener, Saunders, Crawford, Aldridge e Mathiang.

1° quarto (25-30)
1' - Subito a segno Brescia: inchiodata a due mani per il 2-0.
2' - Ancora Beverly, risponde Crawford: 4-2.
2' - Botta e risposta dai 6.75 tra Hamilton e Aldridge, 7-5.
3' - Saunders in penetrazione, 7-7.
4' - Gran movimento di Mathiang, risponde Beverly con un 1/2 dalla lunetta: 8-9.
5' - Prova a scappare Cremona, trascinata da Diener, ma arriva la risposa del capitano della Germani: 11-14.
6' - Mathiang fa 0/2 in lunetta, Moss riporta Brescia a -1. Dall'altra parte, però, il centro della Vanoli si mangia dal post basso Beverly e confeziona il gioco da tre punti del 13-16 per gli ospiti.
7' - Bomba di Crawford, risposta del solito capitano, in gran serata dal punto di vista realizzativo: 16-19.
7' - Altra tripla di Cremona, questa volta firmata da Aldridge: la risposta, questa volta, è di Abass, sempre dai 6.75 (19-22).
8' - Ancora a segno la Vanoli con un parziale di 5-0 (Diener e Mathiang), ma arriva la risposta della Germani con Abass e Vitali per il 23-27.
9' - Straripante Abass, che si mangia il pitturato e chiude con una bimane al ferro per il 25-27.
10' - Saunders in penetrazione, Ruzzier in lunetta: Brescia sbaglia l'ultimo tiro del quarto e Cremona chiude avanti il primo quarto sul 25-30.

2° quarto (39-56)
11' - Inizio col botto per la Vanoli, che con un 4-0 (Crawford-Saunders) costringe Diana al timeout.
13' - Brescia trova la via del canestro, ma arriva sistematicamente la risposta della Vanoli con un grande Saunders.
14' - Bomba da 8 metri di Hamilton, 32-38.
15' - Il ritmo rallenta, ma Cremona prova sempre a scappare: bomba di Ruzzier dopo il rimbalzo offensivo di Mathiang, 32-41.
17' - Segna Abass, risponde Cremona con un 4-0 che porta gli ospiti in doppia cifra di vantaggio (34-45): Diana è costretto al timeout.
18' - Mathiang è perfetto in lunetta e Cremona vola sul +13, prima della bomba di Hamilton del 37-47.
19' - Bomba di Ruzzier, bomba di Diener in contropiede: Cremona scappa sul +16.
20' - Prova a tamponare l'emorragia Beverly, ma arriva la bomba di Stojanovic per il +17 di Cremona alla pausa lunga (39-56).

Dopo 20' di gioco la Leonessa è guidata dai 9 di Hamilton e dai 10 di Moss, mentre per Cremona ce ne sono 10 a testa per Saunders e Mathiang e 9 per Crawford, Diener e Crawford.

3° quarto (60-72)
21' - Cremona ricomincia da quanto fatto nel terzo quarto: subito a segno Saunders, seguito da Mathiang e Crawford per il 41-62.
23' - Segna Zerini, lo stesso fa Hamilton e ancora Zerini (sull'assist di Vitali, che raggiunge così il quarto posto di sempre nella classifica degli assist della serie A): 6-0 di parziale e -15 per Cremona, che chiama timeout.
25' - Segna Abass, -14. Immediata la risposta di Crawford per il 54-67.
26' - Bomba di Vitali, -13 (54-67).
28' - Moss è perfetto in lunetta, Abass fa un gran numero in penetrazione e trova il -9.
29' - Gran correzione a rimbalzo offensivo di Ricci, che riporta i suoi in doppia cifra di vantaggio (58-69).
30' - Bomba di Stojanovic da 8 metri, Cremona torna a +14 (58-72).
30' - L'ultimo canestro del quarto lo firma Sacchetti con una vera magia (60-72).

4° quarto (86-89)
31' - Brescia si riporta a -10 in lunetta, ma Diener con un gran palleggio arresto e tiro firma il 62-74.
32' - Abass in lunetta fa 2/2 (64-74).
33' - Bomba di Brian Sacchetti, risposta di un glaciale Crawford: Cremona rimane a +10.
34' - Bomba di Laquitnana, Brescia si riporta nuovamente a -7 (70-77). Saunders in lunetta fa 70-78.
35' - Altra bomba di Brian Sacchetti, che infiamma il PalaLeonessa e riporta la Germani a -5 (73-78).
35' - Abass è un treno in penetrazione: sbaglia, cattura il rimbalzo e appoggia al tabellone il -3. Risposta di Cremona con un canestro clamoroso di Ruzzier.
36' - Antisportivo sanguinoso fischiato a Sacchetti: Cremona capitalizza con un 1/2 in lunetta di Ruzzier, ma sbagli con Crawford in penetrazione.
37' - Altra magia di Sacchetti, che confeziona un gioco da tre punti: 78-81.
37' - Recuperata di Abass, che va in contropiede e dopo una lotta furibonda a rimbalzo su un tiro sbagliato subisce fallo e fa 1/2 in lunetta (79-81).
38' - Canestro senza senso di Diener, risposta pazzesca di Abass: 81-83.
38' - Aldridge in penetrazione, risposta con la stessa moneta di Moss: 83-85.
39' - Pazzesco Abass, risponde Crawford con un gioco da tre punti (non completato): 85-87.
40' - Abass in lunetta, dopo aver subito fallo, scrive -1 a 38'' dalla fine. Palla a Cremona.
40' - Segna Crawford, 86-89 a 16'' dal termine: Brescia avrà l'ultimo tiro per cercare il pareggio.
40' - Sbaglia Hamilton, vince Cremona: al PalaLeonessa finisce 86-89.

Articoli in Sport

Lista articoli