Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

La svolta

Brescia, Triboldi presidente: «Bonometti è il vero patron»


Sport
11 mag 2015, 20:54
BRESCIA, TRIBOLDI PRESIDENTE

«Ringrazio Gino Corioni per quello che ha fatto. Sono contento di essere qui e ringrazio chi mi ha scelto. Sono un uomo di conti e non mi occuperò delle vicende calcistiche. Per quello c’è Sagramola. E Marco Bonometti è stato fondamentale e senza di lui oggi non ci sarebbe il Brescia: il vero patron è proprio lui».

Sono le prime dichiarazioni di Alessandro Triboldi come nuovo presidente del Brescia Calcio. L'ex manager di Ubi, direttore generale del Comune di Brescia, attuale dg di Centropadane e consigliere delegato di Brevivet, è stato nominato nel corso dell'assemblea dei soci di questo pomeriggio che ha ufficializzato il passaggio di consegne per il nuovo corso della società. Triboldi sarà affiancato da Rinaldo Sagramola, amministratore delegato con pieni poteri, e da Aldo Ghirardi.

Tutti i dettagli nell'edizione del Giornale di Brescia in edicola martedì 12 maggio, scaricabile qui in formato digitale. 

Articoli in Sport

Lista articoli