Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SERIE B

Brescia, dal Paradiso all'Inferno in 4 minuti


Sport
4 nov 2017, 17:00

Colpaccio del Venezia che espugna il campo del Brescia protagonista di un suicidio: al Rigamonti finisce 1-2 e succede tutto in 4 minuti.

Prima, al 40' della ripresa Caracciolo porta in vantaggio il Brescia con una magia su colpo di tacco. Poi, al 42' Pinato trova l'angolo giusto per firmare il pareggio mentre al 44' tocca a Falzerano firmare il gol partita.

Una sconfitta incredibile per le rondinelle che domenica prossima affronteranno in trasferta il Carpi.

 

 

Articoli in Sport

Lista articoli