Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DALLA GERMANIA

Ancelotti: «Io, fatto fuori da giocatori e dirigenti»


Sport
6 dic 2017, 12:54

Carlo Ancelotti

«Quando i dirigenti non proteggono più l’allenatore per lui è finita ed è esattamente quello che mi è successo». Così si è espresso l’ex tecnico del Bayern di Monaco Carlo Ancelotti in un’intervista riportata dal quotidiano tedesco TZ, e ripresa da L’Equipe.

«Mi hanno chiesto di modificare il mio metodo di lavoro, mi sono rifiutato - ha proseguito l’allenatore italiano -. Cosa puoi fare quando i giocatori più importanti dello spogliatoio corrono negli uffici dei dirigenti per esprimere le loro frustazioni e sono protetti dai loro capi? L’allenatore non ha più credito all’interno dello spogliatoio ed è impossibile tornare indietro».

Articoli in Sport

Lista articoli