Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Sebino e Franciacorta

PISOGNE

Un colpo di sonno e poi lo schianto: così è morta Elena


Sebino e Franciacorta
18 mag 2018, 10:21

Maria Elena Pezzotti (foto da Facebook)

È con tutta probabilità un colpo di sonno la causa del terribile incidente che ieri mattina è costato la vita ad una 54enne di Lovere. La vettura sulla quale viaggiava infatti ha improvvisamente sbandato, finendo contro un albero a Pisogne.

La donna è stata trasferita d'urgenza al vicino ospedale di Lovere dove è spirata poco dopo il ricovero.
L'ultima vittima in ordine di tempo delle strade della nostra provincia è Maria Elena Pezzotti, collaboratrice scolastica del convitto Cesare Battisti di Lovere appena oltre il confine bergamasco, paese in cui viveva.

Secondo quanto ricostruito fino ad ora dai carabinieri della Compagnia di Breno, la donna, dopo una serata stava rientrando a casa. Al volante della sua auto, al momento dello schianto, c'era una collega. La vettura è finita contro un albero. La donna che guidava, anche lei residente in provincia di Bergamo, è stata trasferita al Civile in elisoccorso mentre Maria Elena Pezzotti è deceduto poco dopo il ricovero.

 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli