Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Sebino e Franciacorta

PISOGNE

Rubavano gasolio da un camion: colti in flagranza


Sebino e Franciacorta
11 ott 2018, 15:41

Due giovani residenti a Costa Volpino sono stati arrestati dai carabinieri di Pisogne mentre stavano cercando di rubare il gasolio da un automezzo - Foto di repertorio

Presi con le mani nel... serbatoio. Guai in vista per due giovani residenti a Costa Volpino che, nella notte tra martedì e mercoledì, sono stati arrestati dai carabinieri di Pisogne mentre stavano cercando di rubare il gasolio da un automezzo parcheggiato in via Neziole, nella zona industriale di Gratacasolo.

I due, privati della patente di guida e con precedenti per furto e spaccio, hanno tentato di fuggire ma sono stati fermati dai militari dell'arma che, durante la perquisizione domiciliare, hanno ritrovato anche uno scooter che era stato rubato qualche mese fa.

L'operazione è scattata dopo la segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato un insolito viavai notturno nella zona industriale di Pisogne. Dopo lunghi appostamenti, i carabinieri sono entrati in azione sorprendendo i due balordi, di 33 e 27 anni, che stavano risucchiando il carburante dal serbatoio di un camion.

Il tentativo di fuga è durato poco: dopo averli fermati e identificati, i militari dell'arma hanno recuperato i cento litri di gasolio sottratti, mentre nell'abitazione di uno dei due è stato rinvenuto uno scooter Mbk Booster che era stato rubato a Costa Volpino nel mese di gennaio. I militari hanno posto sotto sequestro anche l'auto utilizzata per gli spostamenti dei due malviventi: oltre a guidare senza patente, è stato infatti accertato che il veicolo circolava privo della copertura assicurativa.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli