Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

L'IMPREVISTO

Onde alte più di un metro, salvati 96 nuotatori a Montisola


Sebino e Franciacorta
9 set 2019, 16:32

«Un lago così non l’avevamo mai visto. Onde alte un metro e mezzo. Per precauzione abbiamo deciso di fermare la gara durante il passaggio sul versante nord». In 13 anni non era mai successo, ma sulla sicurezza, degli atleti e degli accompagnatori, non si può transigere e prima che ci fosse un reale pericolo è stata la stessa organizzazione a decidere, seppur a malincuore, di sospendere il «Giro di Montisola a nuoto»

È lo stesso patron dell’iniziativa, il kaimano Federico Troletti, a raccontare che «gli atleti più forti avevano superato la parte più critica ma nel resto del gruppo c’era qualche difficoltà e prima che si presentassero dei pericolo abbiamo scelto di recuperare con le idroambulanze tutte le persone in acqua». Oltre ai mezzi dell’organizzazione sono stati mobilitati anche i mezzi del 118 e dei carabinieri in servizio sul Sebino.

Attorno alle 13 tutti i 96 nuotatori che erano partiti da Peschiera Maraglio erano stati recuperati e portati a terra. Nessuno ha avuto bisogno di ulteriore assistenza medica.
La gara, che prevede poco meno di otto chilometri a nuoto nelle acque del Sebino è stata annullata e non sarà recuperata. L’appuntamento dunque è alla prossima edizione. 

 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli