Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

Dimissioni in blocco a Rovato, sindaco al capolinea


Sebino e Franciacorta
21 nov 2014, 13:08
descrizione immagine

Rovato torna al voto. Attorno alle 12.30 di oggi nove consiglieri comunali hanno rassegnato in blocco le dimissioni: cinque dell'opposizione (Angelo Bergomi, Luciana Buffoli, Andrea Mazza di Rovato civica, Pietro Quarantini di Semplicemente per Rovato, Roberto Manenti di Rappresentanza rovatese indipendente) e quattro di maggioranza (le leghiste Sonia Amighetti e Marianna Archetti oltre a Simone Brugnatelli e Mauro Metelli, di Forza Italia).

Ora l'atto protocollato delle dimissioni dei consiglieri verrà inviato in Prefettura, per la nomina del commissario prefettizio che dovrà traghettare alle urne, probabilmente nella primavera 2015, la capitale della Franciacorta.

Finisce così, dopo due anni e mezzo, l'Amministrazione del sindaco Roberta Martinelli, eletta con il sostegno del centrodestra ma recentemente sospesa dalla Lega nord provinciale per le tensioni interne alla fondazione Cogeme Onlus che la scorsa settimana hanno portato alle dimissioni del cda, guidato dal senatore del Carroccio Raffaele Volpi. 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli