Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Lettere al Direttore

AMICIZIA

Il mio grazie per le tante cose fatte insieme


Lettere al direttore
7 dic 2017, 14:00

La vita, alle volte, è gentile, quasi altruista. Ti fa incontrare quella persona che, da un sorriso, una chiacchierata, un caffè, diventerà modello da apprezzare e seguire in quanto disposta ad ascoltarti, a starti vicino in quel momento di difficoltà lavorativa. Sorge spontaneo volerla ringraziare: non occorre niente di costoso, il regalo più bello è quello che viene dal cuore. Baby, sei stata la mia grande amica del lavoro quotidiano. Quanta allegria nel tuo animo, quanta energia, quanta stima hai avuto nei mei confronti e nella mia persona. Quante cose abbiamo fatto bene insieme! Un elenco? Non si può, sarebbe troppo lungo e potrebbero invidiarcelo! Non ti dimenticherò, non dimenticherò nulla di te: la tua grande umiltà e il tuo immenso amore per la Curva Nord. Ti vorrei scrivere tante cose ancora, ma ti saluto, con un semplice, quasi per molti scontato, ti voglio bene! Ciao Baby…

// il tuo mitico Pie
Castel Mella

Articoli in Lettere al direttore

Lista articoli