Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Italia ed Estero

CREMONA

Uomo ucciso in strada davanti agli occhi della compagna


Italia ed Estero
13 lug 2018, 18:12

Soccorsi - Immagine di repertorio

Si ipotizza la gelosia come movente dell'omicidio dell'uomo di origine peruviana freddato oggi in strada a Pandino, nel Cremonese. «Eravamo felici insieme. Lo amavo. Adesso chi me lo ridà? Ucciderà anche mia figlia»: ha detto disperata la compagna della vittima, che ha assistito all'assassinio.

Si tratterebbe di un delitto passionale, compiuto dall'ex compagno della donna. La figlia si troverebbe al sicuro, in una caserma dei carabinieri.

La vittima è stata uccisa con tre colpi di pistola poco dopo le 15.30 davanti a un ristorante cinese. Si è trattato di una vera e propria esecuzione: il terzo colpo, a differenza dei primi due, è stato esploso a distanza ravvicinata per finire l'uomo che era rimasto ferito.

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli