Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Italia ed Estero

MILANO

L'auricolare s'incastra: scoperto ad imbrogliare all'esame


Italia ed Estero
11 lug 2018, 18:11

Un auricolare senza filo (foto archivio)

Aveva provato ad imbrogliare, con l'aiuto delle nuove tecnologie, per superare l'esame scritto per la patente. Ma non è riuscito a farla franca.

L'episodio è accaduto oggi a Milano ad un ragazzo milanese, quando i commissari della motorizzazione del capoluogo lombardo si sono accorti che un venticinquenne stava, in maniera molto sbadata, tentando di farsi suggerire le risposte alle domande del tanto temuto quiz attraverso un auricolare. Gli ispettori hanno capito che qualcosa non quadrava e hanno invitato quindi il ragazzo a togliere il dispositivo, per poterlo sequestrare. Ma il prodigio della tecnologia era talmente infilato in profondità che si è incastrato nell'orecchio.

Sono così dovuti intervenire la Polizia Locale e un'ambulanza, che ha portato il giovane all'ospedale San Carlo di Milano, dove i medici hanno estratto l'auricolare.

 

 

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli