Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Italia ed Estero

MERCATO DELL'AUTO

Italiani innamorati dei Suv: crescono ancora le vendite


Italia ed Estero
3 ago 2017, 11:46

Sale ancora la febbre degli automobilisti europei per suv e crossover: secondo gli ultimi rilevamenti di Jato Dynamics nel primo semestre dell'anno ne sono stati immatricolati ben 2,4 milioni, che rappresentano una crescita del 19,7% rispetto allo stesso periodo del 2016. Ed è significativo che sia l'Italia, assieme alla Spagna, a far registrare i tassi di incremento più elevati rispettivamente con +8,5% e +12,5%.

Suv e crossover costituiscono il 28,3% del mercato complessivo europeo, mentre lo scorso anno erano al 24,7%. Un successo, questo, che è attribuibile anche all'allargamento dell'offerta di suv, una tipologia che è ormai presente nella gamma di quasi tutti i costruttori e molto spesso in numerose varianti di segmento. A guidare l'assalto di suv e crossover al Vecchio Continente è sempre il Nissan Qashqai, con 136.239 unità vendute tra gennaio e giugno e una crescita dell'8,4%. Al secondo posto è tallonato dal Volkswagen Tiguan (127.392 immatricolazioni) che conquista il record di miglioramento rispetto al 2016 con un eclatante +75,2%. Al terzo posto Renault Captur (112.263 unità) che scende del 5,2% ne confronto col primo semestre 2016, seguita a breve distanza dalla diretta rivale Peugeot 2008 (105.138 immatricolazioni) che è aumentata del 9,4%.

Il quinto posto è della Opel Mokka (96.341 unità, +8,1%) e il sesto della debuttante Peugeot 3008 (82.448 immatricolazioni) visto che nel 2016 la precedente generazione era classificata come mpv. 

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli