Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Italia ed Estero

LUTTO NEL CINEMA

«Io sono il sergente maggiore Hartman, vostro capo istruttore»


Italia ed Estero
16 apr 2018, 12:45
Full Metal Jacket - Il discorso iniziale del sergente maggiore Hartman

È morto all'età di 74 anni l'attore Ronald Lee Ermey, noto per aver interpretato il brutale sergente maggiore Hartman in Full Metal Jacket

Un ruolo, quello nel capolavoro di Stanley Kubrick del 1987, che gli valse una nomination al Golden Globe come Miglior attore non protagonista. Ermey era conosciuto per aver vestito nel cinema i panni anche di altre figure autoritarie, come un ufficiale elicotterista in Apocalypse Now (1989): venne chiamato da Kubrick come assistente, ma ottenne la parte di Hartman dopo che il regista vide un suo filmato in cui pronunciava un finto discorso destinato alle reclute. Doveva servire come modello per gli attori da valutare nel casting, ma era già perfetto così, pronunciato dallo stesso Ermey.

Il discorso nel dormitorio è diventato leggendario: pieno di volgare brutalità (attenzione, se siete troppo sensibili), ironia e maschilismo, racconta in maniera perfetta l'annichilimento della personalità funzionale alle dinamiche dell'esercito.

Ermey ha partecipato successivamente a film come Via da Las Vegas, Dead Man Walking, e ha anche prestato la sua voce al Sergente, il comandante dei soldatini verdi di plastica nella saga di Toy Story.

 

R. Lee Ermey - Foto Ansa/Ap Randy Davey

 

 

 

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli