Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CASO

Desenzano, il sindaco Malinverno ritira le dimissioni


Garda
13 ott 2017, 13:35
DESENZANO, IL SINDACO RESTA

Nel breve volgere di una mattinata, le indiscrezioni e le intenzioni si sono tradotte in cosa certa. Il sindaco di Desenzano del Garda, Guido Malinverno, ha infatti ritirato le dimissioni che aveva annunciato ieri per contrasti con il presidente del Consiglio Comune, il leghista Rino Polloni.

«La mia azione è servita per ripartire ancora più forti» ha detto Malinverno, eletto tre mesi fa in una lista civica di centrodestra.

«Adesso siamo più uniti e coesi e anche i cittadini devono capire che strappi come questi servono per trovare intesa all'interno della maggioranza». Uno strappo durato 24 ore. Non senza strascichi politici e dibattito sopra i toni anche sui social network, dove lo stesso Malinverno è intervenuto per fare chiarezza.

Sui problemi con Polloni, il sindaco di Desenzano ha detto: «Io e lui abbiamo promesso davanti alla maggioranza di rispettare ruoli e regole». 

Articoli in Garda

Lista articoli