Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DESENZANO

A Natale in motonave: 16 corse al giorno sul basso lago


Garda
6 dic 2017, 13:00
GARDA: BATTELLI NATALIZI

Più giorni e più corse, dall’Immacolata all’Epifania.

Aumentano i collegamenti speciali in battello promossi da Navigarda, che anche quest’anno consentiranno a residenti e turisti di spostarsi via acqua tra Desenzano e Sirmione durante le feste natalizie. Il progetto è realizzato con il sostegno del Consorzio albergatori e ristoratori di Sirmione (Cars) e di Hotels Promotion Desenzano, che hanno già acquistato un migliaio di biglietti da destinare ai rispettivi clienti. Incremento.

«L’iniziativa si fonda sull’esperienza degli anni precedenti - chiarisce Franze Piunti, direttore di esercizio Navigarda -. Forte dei 4mila passeggeri negli otto giorni del 2016, quest’anno il servizio è stato esteso a 20 giornate, ed è stato aumentato il numero di corse quotidiane». Sedici in tutto, tra andata e ritorno, con cadenza oraria regolare dalle 10 alle 19 (non è prevista alcuna corsa tra le 12.30 e le 14) nei fine settimana dall’8 al 24 dicembre, e tutti i giorni dal 26 dicembre al 7 gennaio (biglietto 3 euro).

La nave avrà una capienza di 300 persone. «L’iniziativa - precisa Piunti - è strettamente collegata alle necessità del territorio durante questo periodo dell’anno, e consentirà a residenti e turisti di vivere le iniziative in programma in entrambi i Comuni coinvolti». «Si tratta di un segnale importante per la destagionalizzazione delle nostre località turistiche» afferma il presidente di Cars Fabio Barelli, mentre Marco Polettini di Hotels Promotion Desenzano aggiunge: «È un primo traguardo nell’ottica di un trasporto via lago non solo croceristico, che potrebbe in parte risolvere i problemi legati a traffico e inquinamento».

Vivere il lago. «Mi auguro - commenta l’assessore al Turismo di Desenzano Francesca Cerini - che il collegamento invernale spinga anche i residenti a vivere il lago dal lago». «Dobbiamo considerare il Garda come un’unica realtà - conclude Maria Sole Broglia, consigliere comunale di Sirmione con delega al Turismo - e collaborare sempre più per progetti condivisi».

L’iniziativa natalizia chiude una stagione molto positiva per Navigarda che, con una flotta di trenta navi, nel 2017 ha trasportato 2 milioni e mezzo di passeggeri, il 6% in più rispetto al 2016. Tra i progetti per il 2018, la costruzione di una nuova nave da 350 passeggeri e la bigliettazione elettronica con acquisto online.

Articoli in Garda

Lista articoli