Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Europee 2019

I DATI

Europee, spoglio finito: guarda la mappa dei dati definitivi


Elezioni
Europee 2019
27 mag 2019, 13:27
Ai seggi -  Foto © www.giornaledibrescia.it

Ai seggi - Foto © www.giornaledibrescia.it

È finito lo spoglio delle 61.576 sezioni italiane per le elezioni europee 2019. La Lega si assesta sul 34,33%, M5s al 17,07%. Il Pd è il secondo partito con 22,69%, FI al 8,79%, FdI al 6,46%.

Fin qui i partiti che hanno superato la soglia del 4%. Restano fuori dai seggi europei +Europa-Italia in Comune-Pde Italia con 822.753 consensi pari al 3,09%, Europa Verde con 609.652 voti e il 2,29%, La Sinistra (465.086 voti, 1,74%), il Partito Comunista (234.230 voti, pari allo 0,88%). Fuori anche il Partito Animalista con 159.340 voti (0,60%), Svp (141.353 voti pari al 0,53), il Popolo della Famiglia-Alternativa Popolare (113.875 voti pari al 0,43), Casapound Italia-Destre Unite (88.723, 0,33%), Popolari per l'Italia (79.949 pari al 0,30%), il Partito Pirata (60.306 pari al 0,23%), Forza Nuova (40.781 pari al 0,15%), Autonomie per l'Europa con 17.629 (0,07%), il Ppa Movimento politico Pensiero Azione con 5.017 voti (0,02). 

Un'affluenza in calo rispetto a cinque anni fa - sulla base dei dati di tutti i 7.915 Comuni, l'affluenza alle urne per le Europee è stata del 56,10%, in calo rispetto al 58,69% del 2014 - almeno in Italia e nel Bresciano (guarda la mappa), e un vero e proprio boom elettorale della Lega, diventato il primo partitod'Italia ribaltando i rapporti di forza nel Governo con gli alleati del Movimento 5 Stelle.

Successo personale per Matteo Salvini nel voto europeo: il dato delle preferenze, il cui scrutinio è alle battute finali, vede il leader della Lega ad oltre 2,2 milioni di preferenze, seguito da Silvio Berlusconi con oltre mezzo milione, e da Giorgia Meloni con oltre 400 mila. Per il Pd svetta Calenda con oltre 270 mila seguito da Bartolo con circa 220 mila. Per M5s, Giarrusso raccoglie 116 mila preferenze. Nel calcolo va tenuto conto che Salvini, come la Meloni, era capolista in tutte le circoscrizioni, a differenza dei leader di altri partiti.

Articoli in Europee 2019

Lista articoli